donne e denaro


Non è più un gran mistero che la posizione della donna nel mondo del lavoro sita prendendo sempre più rilevanza, anche se ovviamente i posti di responsabilità e quelli manageriali sono ancora per lo più appannaggio maschile, le donne si stanno espandendo anche in quel senso, dividendosi tra famiglia e lavoro, destreggiandosi tra F24 e pannolini, contabilità e minestroni, senza lasciare indietro unghie parrucchiere e ceretta, perche si sa, noi dobbiamo sempre essere impeccabili!
E non hanno paura di investire il loro denaro.
Gli ultimi dati dell’Associazione italiana private banking  rivelano che nel portafoglio delle imprenditrici ci sono tanti investimenti in Borsa (10%) quanti se ne trovano in quelli degli uomini. In compenso nei grandi patrimoni a guida femminile (in Italia sono il 37% del totale, secondo Prometeia), c’è una quota altrettanto pesante di polizze (9,2%), cioè di sicurezza, mentre in quelli maschili i prodotti assicurativi arrivano poco sopra il 4%
E non e infrequente ormai che la moglie guadagni più del marito, e gestisca il patrimonio familiare.
Ovviamente gli uomini mantengono comunque la loro posizione di predominio nel mondo del lavoro, sembra invece che facciano pochi passi nella vita familiare, siamo ancora lontani dai mariti che lavano e stirano per allegerire il peso della moglie che già lavora e deve anche pensare alla casa.Per fortuna sembra invece che facciano molti progressi come papà, e questo è almeno un passo avanti.
E poi diventano molto bravi alla playstation.
E voi che ne pensate?

Etichette: