ROMANZO DI UNA STRAGE

Oggi sono andata al cinema a vedere questo film, Romanzo di una strage, di Marco tuttlio Giordana con Valerio Mastandrea, Pierfrancesco Favino, Michela Cescon, Laura Chiatti, Fabrizio Gifuni.
E'un film che racconda la vicenda chestava intorno alla tragica giornata della strage di piazza Fontana, in cui fu piazzato un ordigno(che in realtà probabilmente erano due) nella sede della banca dell'agricoltura nell'ora di punta, provocando morti e feriti.Strage che fu attribuita inizialmente agli anarchici,poi agli estremisti di destra, ma per cui nessuno fu poi condannato in tribunale.Una strage per cui non ci sono colpevoli.
Nel film si snodano le vicende politiche che fanno da contorno a questo evento, provocandolo in parte, e racconta un'Italia che abbiamo voluto dimenticare per non sentirci coperti di vergogna.Perchè è proprio cosi che mi sono sentita all'uscita dal film.
Lo consiglio vivamente a tutti, e per chi non li avesse visti consiglio anche gli altri film di questo bravissimo regista, da un'Eroe Borghese a Pasolini,

 http://www.mymovies.it/film/2012/romanzodiunastrage/

http://www.mymovies.it/biografia/?r=1359