Oggi Rita Levi Montalcini è morta.

Oggi si è spenta nella sua casa di Roma una delle figure più importanti del panorama scientifico e culturale non solo italiano ma mondiale.
Aveva 103 anni.
 Rita Levi Montalcini nel 1986 vinse il Premio Nobel per la medicina grazie alla scoperta e all'identificazione del fattore di accrescimento della fibra nervosa. E' stata, inoltre, la prima donna a essere ammessa alla Pontificia Accademia delle Scienze. Nel 2001 fu nominata senatrice a vita, dall'allora presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, che la scelse per i suoi meriti sociali e scientifici.
La scienziata sarà sepolta nel cimitero monumentale di Torino accanto alla sorella gemella Paola, nota pittrice scomparsa nel 2000.
E' una grande perdita per i suoi cari e lo è per tutti noi, una donna che non si è mai tirata indietro e mai data per vinta, un monito per tutte noi.
Riposa in pace Rita.