how to wear vintage-the beginning

Hola ragazze, ecco qui il secondo episodio della mia rubrica su come vestire retro e non sembrare una senzatetto...
Ma andiamo con ordine.

Esistono diversi modi, come detto, di vestire vintage; non so se lo sapete ma esistono molte persone che vestono ogni giorno e in ogni occasione in perfetta linea con un determinato periodo storico dal 1920 in poi, e le trovate in tutto il mondo  Italia compresa. La mia migliore amica per esempio veste solo anni '30 e '40, ed è una delle donne più eleganti che conosca, da tempo cerco di convincerla ad apparire in MyPersonalStyle!
Ovviamente vista la difficoltà di reperire materiale originale, soprattutto se si veste prima del '60, ci si avvantaggia delle così dette 'repro', che sono riproduzioni fedeli di modelli di abiti, scarpe borse, ma fatte ai giorni nostri con stoffe originali o odierne ma con disegni ispirati al passato.
Io stessa cucio modelli vintage utilizzando cartamodelli dell'epoca o estrapolando cartamodelli da pezzi vintage che posseggo.

 Ecco poi alcuni esempi di scarpe e abiti repro:
http://www.remixvintageshoes.com
http://www.rocketoriginals.co.uk
http://www.collectif.co.uk
via Re-mix

via Re-mix

via Re-mix

via Rocket original

via Rocket original

via Collectif

via Collectif

via Collectif
E ora veniamo ai blog che si occupano di Vintage, uno su tutti Couture Allure, che ci presenta sempre meravigliosi abiti e splendide foto di moda d'epoca, di una qualità sempre altissima, e se ti piace il DIY cìe il blog We sew retro dove le ragazze di tutto il mondo che cuciono repro mostrano le loro creazioni!
E poi alcuni blog molto interessanti di chi a deciso di vivere vintage, ce ne sono moltissimi ma ve ne segnalo qualcuno:

http://www.vintagegirl1983.blogspot.it/
via vintagegirl

http://thedizzydame.blogspot.it/
via dizzydame
http://ticketybootupney.blogspot.it/
via tickety boo tupney

Etichette: , , , , , , , ,